Denita Kudus

Quello che non mi uccide, mi fortifica!

By

65608_10200742168424150_930875222_n

Perché hai scelto questa città?
Mi sono trasferita per i motivi privati, e devo dire che Milano mi ha stupita, è una città che deve essere scoperta e ricercata, per trovare anfiteatri Romani, palazzi imperiali, case di poeti e scrittori, palazzi rinascimentali, grandi biblioteche, tanti musei, mercatini e poi i parchi e tanti giardini, questa città offre mille opportunità .

Che lavoro facevi prima di arrivare qua?
Ho fatto tanti lavori nella mia vita, il  mio ultimo lavoro che mi piaceva tanto era l’insegnate .

La cosa più bella che ti sia capitata recentemente?
Allora, ho avuto la possibilità di fare nuovi e interessanti progetti che riguardano i miei gioielli, mi sa che le cose belle stanno per arrivare, io li aspetto con le braccia aperte.

Ultimo libro che hai letto in che lingua era?
Il mio ultimo libro era in italiano e si chiama “La dama delle camelie “ di Alexandre Dumas

Il posto che ti mancherebbe di piu se dovessi lasciare Milano?
Mi mancherebbero sicuramente i miei amici, poi i mercatini – li adoro , le mie passeggiate e una cosa più importante -il cappuccino 🙂

Se avessi il potere per un giorno cosa cambieresti a Milano?
Solo una cosa, e questa e la clima .

Denita Kudus. Designer di gioielli di Sarajevo. Potete vedere i suoi stupendi lavori qui.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Book Mark it-> del.icio.us | Reddit | Slashdot | Digg | Facebook | Technorati | Google | StumbleUpon | Window Live | Tailrank | Furl | Netscape | Yahoo | BlinkList

Tag: